Servizi sociali

 

Responsabile del Settore

Dr.ssa Daria Venturini
 
Tel. 010 9170250
Fax 010 9170226
e-mail:responsabile.sociali@comune.cogoleto.ge.it
 
 

 

L’Ambito Territoriale Sociale n. 31 - Comune di Cogoleto

 

L'Ambito Territoriale Sociale, in base alla Legge regionale n.12/2006, rappresenta la sede di accesso alla rete locale di interventi e servizi sociali e provvede all’erogazione delle prestazioni sociali di base attraverso l'Unita Operativa Multiprofessionale in cui sono presenti competenze di carattere sociale, psicologico, educativo e amministrativo contabili.

In particolare, l’Ambito Territoriale Sociale n.31, che coincide con il territorio comunale di Cogoleto, è collocato presso il Palazzo Comunale, via Rati 66, II piano, stanze 17 – 18 – 19 – 20.

Il personale dell’Ambito è composto da un Funzionario Responsabile del Settore, un’assistente sociale coordinatore, un’assistente sociale di base per 24 ore settimanali, 3 assistenti domiciliari, 2 impiegate amministrative – di cui una a part time – e uno psicologo consulente per 10 ore settimanali. 

Due importanti convenzioni con altrettante Cooperative Sociali permettono al Servizio Sociale di ampliare l’ambito di intervento, sia per ciò che concerne l’assistenza domiciliare, con un operatore socio sanitario, sia per il servizio di educativa territoriale rivolta a nuclei familiari con figli minori.

 

L’Ambito Territoriale Sociale assicura:

-informazione e consulenza alle persone e alle famiglie attraverso l’attività del SEGRETARIATO SOCIALE

-misure di contrasto della povertà e di sostegno al reddito familiare attraverso l’erogazione di CONTRIBUTI ECONOMICI

-misure per favorire la permanenza a domicilio degli anziani e dei disabili attraverso l’ASSISTENZA DOMICILIARE

-misure di sostegno alle responsabilità familiari e di tutela dei diritti del minore attraverso la PRESA in CARICO volta a realizzare PROGETTI di AIUTO specifici in collaborazione con servizi sanitari, Terzo Settore, Volontariato, Autorità Giudiziaria

-azioni per favorire l'armonizzazione del tempo di lavoro e di cura familiare e azioni di sostegno alle donne in difficoltà, attraverso progetti di EDUCATIVA TERRITORIALE
 

-azioni per contrastare le dipendenze e per favorire l'inserimento sociale delle persone dipendenti, in collaborazione con il SER.T. (Servizio per le Tossicodipendenze) della ASL 3 Genovese.
 

-interventi finalizzati all'inclusione sociale delle persone disabili e con disagio sociale anche attraverso la promozione di azioni che facilitano l'inserimento e il reinserimento al lavoro, per mezzo di progetti di BORSE LAVORO in collaborazione con il Centro Studi per l’integrazione lavorativa dei disabili, con il Nucleo Operativo Assistenza Disabili della ASL 3 Genovese e con il Servizio di Salute Mentale della ASL 3 Genovese
 

-interventi residenziali a ciclo diurno e continuativo per persone con limitata autosufficienza e fragilità sociale, in collaborazione con i servizi sanitari della ASL 3 Genovese
 

-accoglienza e servizi primari alle persone senza dimora, attraverso il Volontariato Locale.

 

Gli operatori del Servizio Sociale ricevono il lunedì dalle 15.00 alle 17.30 e il giovedì dalle 9.00 alle 12.30.

Negli altri giorni, le assistenti sociali ricevono su appuntamento telefonando ai numeri 010.9170253 – 010.9170251 – 010.9170250 - 010.9170266.

Lo psicologo, previo colloquio con l’assistente sociale, riceve su appuntamento il lunedì, dalle 9.00 alle 13.00 e il mercoledì dalle 14.00 alle 18.00 telefonando ai numeri 010.9170253 – 010.9170251.