Modulistica ufficio commercio

Si avvisa che dal 1° gennaio 2015 il nuovo tesoriere comunale è BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CHERASCO S.C. Filiale di Cogoleto Via Parenti 66, quindi il pagamento delle spese di istruttoria, ove richiesto, deve effettuarsi:
- su c.c.p.n.26709162 intestato a Comune di Cogoleto, servizio Tesoreria
oppure
- tramite bonifico bancario BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CHERASCO S.C. Filiale di Cogoleto Via Parenti 66, IBAN : IT 56 H 08487 31970 000250800001

Importi spese di istruttoria (del.G.C. n.143 del 20.11.2018):

Autorizzazione, licenza, SCIA, comunicazione:                                       euro 53,10
Autorizzazione, licenza, SCIA per manifestazioni temporanee

effettuate da associazioni e altre organizzazioni senza scopo di lucro    euro 26,60
Vidimazione registri                                                                                    euro 15,30 + 
                                                                                                                  diritti segreteria

 

  AUA - Autorizzazione Unica Ambientale
Modulo istanza AUA
Dichiarazione sost. atto notorietà impatto acustico 
D
ichiarazione sost. impatto acustico (per subingresso senza modifica agli impianti)

Tariffe Servizi Ambiente

In caso di trasmissione di SCIA/ISTANZA tramite Delegato/Procuratore/Incaricato,  occorre allegare alla pratica il seguente Modulo di Incarico
Modulo

Ad ogni modulo SCIA/ISTANZA occorre allegare la scheda anagrafica debitamente compilata.

Somministrazione al pubblico alimenti e bevande

 Con deliberazione della Giunta Regionale n.207 del 30 marzo 2018 "Recepimento Accordo Conferenza Unificata 22 febbraio 2018 per l'adozione di moduli unificati e standardizzati in materia di attività di commercio. Modifiche dgr n.476 e dgr n.788 del 2017". è stato recepito l'Accordo in Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 ed è stata approvata la relativa modulistica e le istruzioni operative.
La modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web: Regione Liguria > Modulistica Suap.

Comunicazione di riavvio attività di somministrazione stagionale

Comunicazione - modulo
 

Commercio al dettaglio

 Con deliberazione della Giunta Regionale n.207 del 30 marzo 2018 "Recepimento Accordo Conferenza Unificata 22 febbraio 2018 per l'adozione di moduli unificati e standardizzati in materia di attività di commercio. Modifiche dgr n.476 e dgr n.788 del 2017". è stato recepito l'Accordo in Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 ed è stata approvata la relativa modulistica e le istruzioni operative.
La modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web: Regione Liguria > Modulistica Suap.

Commercio su aree pubbliche

SCIA subingresso

Richiesta autorizzazione per commercio in forma itinerante

Richiesta attestazione annuale
 

Notifica di attività ASL 3 Genovese

Con deliberazione della Giunta Regionale n.207 del 30 marzo 2018 "Recepimento Accordo Conferenza Unificata 22 febbraio 2018 per l'adozione di moduli unificati e standardizzati in materia di attività di commercio. Modifiche dgr n.476 e dgr n.788 del 2017". è stato recepito l'Accordo in Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 ed è stata approvata la relativa modulistica e le istruzioni operative.
La modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web: Regione Liguria > Modulistica Suap.

Tariffario ASL.3 Genovese S.C. Igiene alimenti e nutrizione

Forme speciali di vendita al dettaglio

Con deliberazione della Giunta Regionale n.207 del 30 marzo 2018 "Recepimento Accordo Conferenza Unificata 22 febbraio 2018 per l'adozione di moduli unificati e standardizzati in materia di attività di commercio. Modifiche dgr n.476 e dgr n.788 del 2017". è stato recepito l'Accordo in Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 ed è stata approvata la relativa modulistica e le istruzioni operative..
La modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web: Regione Liguria > Modulistica Suap.

Piccoli trattenimenti in esercizio della somministrazione

Modulo

Ordinanza n.79 del 27.06.2012

Attività Artigianali

SCIA attività artigianale

 Attività di acconciatore e/o estetista
Con deliberazione della Giunta Regionale n.207 del 30 marzo 2018 "Recepimento Accordo Conferenza Unificata 22 febbraio 2018 per l'adozione di moduli unificati e standardizzati in materia di attività di commercio. Modifiche dgr n.476 e dgr n.788 del 2017". è stato recepito l'Accordo in Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 ed è stata approvata la relativa modulistica e le istruzioni operative..
La modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web:
Regione Liguria > Modulistica Suap.

Anche per le seguenti attività la modulistica è stata pubblicata sul sito web della Regione Liguria alla pagina web: Regione Liguria > Modulistica Suap.:

Panifici
Tintolavanderie
Somministrazione di alimenti e bevande al domicilio del consumatore
Somministrazione di alimenti e bevande in esercizi posti nelle aree di servizio e/o nelle stazioni
Somministrazione di alimenti e bevande nelle scuole, negli ospedali, nelle comunità religiose, in stabilimenti militari o nei mezzi di trasporto pubblico
Autorimesse
Autoriparatori
Spacci Interni
vendita mediante apparecchi automatici
strurre ricettive alberghiere
strutture ricettive all'aria aperta

Come deve essere presentata la SCIA

Modulista Attività rumorosa Temporanea - Regolamento Attività Rumorose approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 63 del 17/12/2009

Comunicazione di manifestazione a basso impatto rumoroso   

Comunicazione di attività rumorosa temporanea

Richiesta deroga semplificata - allegato n. 4 (attività temporanee e manifestazioni nelle aree destinate a spettacolo a carattere temporaneo ovvero mobile, ovvero all’aperto)

Richiesta deroga semplificata - allegato n. 5 (manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico, e assimilabili) DOMANDA PER ATTIVITA’ RUMOROSA TEMPORANEA PER DURATE INFERIORE a 3 GIORNI 

Richiesta deroga semplificata - allegato n. 6 ( manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico, e assimilabili) DOMANDA PER ATTIVITA’ RUMOROSA TEMPORANEA PER DURATE SUPERIORE a 3 GIORNI

Richiesta deroga  - allegato n. 7 (manifestazioni o cantieri che non rientrano nella deroga semplificata)